Luciana Michisanti: promotore

05/08/2009 19:21:42 Totale 0 Commenti Segnala ad un amico

"… lentamente muore chi non viaggia, chi non legge, chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso…". (Martha Medeiros)

Benché sia una “romana doc” mi definisco “cittadina del mondo”, non solo per le mie radici ma soprattutto per la mia grande voglia di viaggiare per conoscere, scoprire, comprendere e capire. Viaggiatrice quindi, ancora prima che organizzatrice di viaggi, con un occhio sempre attento e critico.
Due le mie grandi passioni: leggere e viaggiare, quasi sempre legate l’una all’altra. Passeggiare lungo un "cardo maximus", ammirare un capitello dalle "foglie mosse dal vento", immaginare la vita frenetica di un "termopolium" o "l’otium" delle terme, rivivere i sentimenti che hanno mosso i pennelli di grandi pittori, queste le sensazioni e le motivazioni fortissime che vivo abitualmente e che distinguono la mia vita da viaggiatrice.
Interessata alle civiltà millenarie e suggestive mi dedico con passione all’approfondimento e alla conoscenza delle antiche civiltà e dei grandi personaggi della storia dell’uomo. Questo l’impulso che mi fa muovere e mi permette di proporre ai viaggiatori più curiosi ed esigenti una tipologia di viaggio personalizzata e gratificante.

Rimango in genere senza parola quando mi chiedono: dove posso andare? Preferisco quanti invece mi chiedono: "cosa mi consigli di andare a scoprire?".
Studi turistici e un’esperienza di quasi trentanni nel settore turistico mi consentono oggi di definirmi un'esperta e conoscitrice del turismo sotto ogni aspetto: dalla scelta dei fornitori, con molti dei quali ha stabilito rapporti di consolidata fiducia, studio e fattibilità dell’itinerario, creazione dei pacchetti, gestione e organizzazione fino, come spesso accade, all’accompagnamento ove, sul campo, dimostro una forte vitalità e sicurezza, senza mai tralasciare quel sorriso sempre disponibile per tutti. Per me un sorriso vale più di cento parole! Resto comunque e in fondo una romantica viaggiatrice che con grande umiltà riconosce che c’è sempre qualcosa da imparare e qualcuno da cui apprendere, "in ogni dove".

Ho visitato i seguenti Paesi, accompagnando gruppi e visionandone le strutture: Italia in lungo e largo, Inghilterra, Irlanda, Francia, Germania, Belgio, Olanda, Spagna, Portogallo, Russia, Paesi Baltici, Finlandia, Ungheria, Cechia, Slovacchia, Croazia, Grecia, Malta, Cipro, Macedonia, Marocco, Tunisia, Egitto, Libia, Etiopia, Mauritius, Siria, Giordania, Libano, Israele, Iran, Turchia, Uzbekistan, Cina, India, Pakistan, Nepal, Tibet, i grandi deserti.
La particolarità di tutti i miei viaggi con itinerari classici e meno classici (solo in Turchia diversi itinerari per un totale di oltre 50 giorni)?: l’onnipresente presenza di docenti universitari che, in ausilio alle guide locali, hanno dato un tocco di classe alla conoscenza e mi hanno permesso di arricchire il mio bagaglio culturale.

« » Giugno 2024

L M M G V S D
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

sempre aggiornato

Ricevi gli aggiornamenti di questo portale sul tuo PC.

scarica il Feed Rss Feed Rss

Post più commentati